top of page

Van Gogh. Multimedia e la stanza segreta




Un viaggio immersivo nella vita e nell’arte di Vincent Van Gogh capace di riprodurre digitalmente tutta la forza e la sua arte.


di Stefania Antonietti


Si presenta come un racconto di formazione sul celebre pittore olandese la mostra “Van Gogh Multimedia e la stanza segreta”, ospite fino al 23 giugno a Palazzo Dalla Rosa Prati di Parma. Obiettivo: puntare i riflettori sulla vicenda umana e artistica del grande pittore olandese morto suicida nel 1890, a Auvers-sur-Oise, a 37 anni, ripercorrendo la sua storia attraverso due percorsi paralleli: una parte multimediale e immersiva della sua arte, e l’altra, con 52 opere originali provenienti da collezioni private, di cui 13 di van Gogh e le restanti di altri 17 artisti che con lui condivisero percorsi artistici e di vita.


Un viaggio multimediale che introduce il visitatore alle principali tappe della sua vita, trascorsa per lo più in Francia e contrassegnate da 8 sezioni: Arles, La camera di Arles, Auvers-sur-Oise, Nuenen, Parigi e Saint Remy, Ritratti e Autoritratti, ognuna associata ad un totem multimediale, con riproduzioni digitali dei suoi dipinti. Ma anche uno spazio immersivo in cui si può vivere l’emozione di sentirsi parte di un dipinto e uno spazio virtuale per “muoversi” nei colori e nelle sue caratteristiche pennellate.


Il secondo percorso della mostra, intitolato La stanza segreta, affianca alle 12 litografie originali dell’artista e alla celebre heliogravure L’homme à la pipe - Ritratto del dottor Gachet, una galleria di dipinti, disegni preparatori, opere grafiche e sculture di diversi artisti.


La mostra approfondisce anche un altro aspetto della sensibilità di van Gogh attraverso opere grafiche originali di artisti giapponesi come Hiroshige e Hokusai ma anche rare fotografie d’epoca, documenti, libri che restituiscono le atmosfere dell’epoca con i suoi cambiamenti sociali, politici e artistici e una riproduzione in scala reale della camera di Arles nella “casa gialla” in Provenza, dove van Gogh visse tra il 1888 e il 1889 poco prima di suicidarsi.


 

INFO:


VAN GOGH. MULTIMEDIA E LA STANZA SEGRETA


dal 27 Gennaio 2024 al 23 Giugno 2024

Palazzo Dalla Rosa Prati, Parma


Curatore: Vincenzo Sanfo.


Info e prenotazioni:

333 609 5192 - 351 840 3634


 

immagine ©cartella stampa

Comments


bottom of page