L’ELEGANZA DEL RISOTTO AL MELOGRANO


Scenografico, originale, semplice e veloce. È il risotto al melograno, un primo piatto da portare spesso in tavola.


Perfetto per stupire gli ospiti, di facile preparazione e adatto anche ai meno esperti in cucina. Dalla consistenza cremosa è ricco di colori e di proprietà benefiche. Sì, perché, il melograno è un frutto costituito per l’80 per cento da acqua, contiene vitamina C e vitamine del gruppo B, fibre, proteine, fosforo e una buona quantità di sodio, magnesio e ferro. Tutte proprietà che rendono il melograno un alimento importante da utilizzare frequentemente per ricette sia dolci che salate.


di Stefania Antonetti


• Difficoltà Bassa

• Costo Economico

• Tempo di preparazione 20 Minuti

• Tempo di cottura 25 Minuti

• Porzioni 4 persone


IN DISPENSA

• 300 gr di riso

• 1 cipolla

• 50 gr di burro

• 2 melograni

• 1 bicchiere di vino rosso

• 700 ml di brodo vegetale

• Parmigiano grattugiato

• 20 gr di burro


Prima cosa da fare è sgranare il melograno e procedere poi con l’eliminazione delle parti bianche perché sono amare. Toglietene 4 cucchiai abbondanti, frullate i chicchi e passate il liquido in un colino. Pelate la cipolla e tagliatela a fettine sottilissime. In una casseruola capiente mettete la cipolla con l’olio e fatela cuocere a fiamma media per cinque minuti in modo che si appassisca bene. Aggiungete il riso, fatelo tostare bene, unite il vino rosso, girate e fatelo evaporare. Versate il succo di melograno, salate e girate bene il riso, quando il succo è consumato aggiungete poco per volta il brodo e portate tutto a cottura. Quando il riso è quasi cotto (deve essere al dente) spegnete il gas, aggiungete il burro e mantecate. Servite il risotto aggiungendo i grani di melograno freschi preparati in precedenza e del parmigiano grattugiato.


ALCUNE VARIANTI

Si può aggiungere al risotto al melograno, sia la robiola tale da renderlo più cremoso, sia lo speck a listarelle per dare un sapore più deciso. Ottimo anche il porro intero da far imbiondire insieme alla cipolla.

 

Foto © Depositphotos.com