GIORNATA MONDIALE DELLA VISTA


13 OTTOBRE 2022


Ottobre: il mese della vista. Un’occasione di prevenzione per tutti. E anche quest’anno, il secondo giovedì del mese, verrà celebrata la Giornata Mondiale della Vista o World Sight Day (WSD), promossa dall’Agenzia Internazionale per la Prevenzione della Cecità IAPB Italia onlus. Un appuntamento importante quello del 13 ottobre in termini di prevenzione della salute degli occhi. Obiettivo: aumentare la consapevolezza e cercare di sensibilizzare l’opinione pubblica su come prevenire la cecità e salvaguardare la corretta funzionalità visiva.

Un momento privilegiato per focalizzare l’attenzione su controllo e prevenzione nei confronti di famiglia, bambini, diabetici, ipertesi e coloro che raramente ricevono un esame oculistico.


80068506

Linea verde con l’oculista IAPB


Una persona informata vive meglio, si controlla meglio e si cura meglio”. È il “credo” dell’IAPB la sezione Italiana dell’Agenzia Internazionale per la Prevenzione della Cecità. Prevenzione che passa anche dal servizio gratuito di consultazione oculistica telefonica disponibile dal lunedì al venerdì, dalle 10.00 alle 13.00 al numero 800068506. “È stato un servizio fondamentale durante la pandemia e si rivela importante ogni giorno. C’è un grande bisogno di notizie attendibili e fornirle significa contribuire all’empowerment del paziente e al successo della prevenzione – spiega la responsabile dottoressa Sara D’Angelo -. Nel periodo della digitalizzazione le informazioni diventano una prestazione nella telemedicina. Il bisogno di sapere è grande, ma ancora ci sono pochi strumenti a indicare quali fonti siano attendibili e quali no”.  Un servizio informativo che non sostituisce la visita medico-oculistica né tanto meno permette di effettuare prenotazioni ma solo ricevere informazioni da parte di un medico oculista. L’obiettivo è infatti quello di consigliare, suggerire e dare indicazioni utili a chi vorrà orientarsi nel mondo dei problemi visivi. “Un servizio gratuito unico nel suo genere in Italia – aggiunge la responsabile -. A testimoniarlo sono le migliaia di utenze che annualmente telefonano per ottenere informazioni sulle patologie oculari nonché sui servizi offerti dalla IAPB e dalle strutture sanitarie pubbliche. Parliamo di un servizio senza alcun onere con una valenza informativa a carattere medico-sociale che siamo felici di poter fornire”. In alternativa si può utilizzare il servizio “l’oculista risponde” nel forum della IAPB Italia onlus, risposte pubbliche mediante post, oppure al servizio personalizzato via e-mail all’indirizzo: info@iapb.it.

 

Foto © Depositphotos.com