• Claudia Amato

Un incanto di nome Disney

Aggiornato il: feb 25


Incantare attraverso racconti fantastici è una dote antica quanto l’umanità, ma trasformare questi viaggi affascinanti in storie memorabili richiede un’immensa maestria.

Dietro un risultato artistico perfetto c’è sempre un lavoro di ricerca, spesso sconosciuto a chi ascolta queste storie. La mostra “DISNEY. L’arte di raccontare storie senza tempo”, in programma al MUDEC di Milano dal 19 marzo al 13 settembre 2020, vuole raccontare al pubblico questo processo creativo, approfondendo lo straordinario talento degli artisti degli Studios Disney nel creare capolavori senza tempo.

Lo scopo è raccontare a bambini e adulti come nasce un capolavoro d’animazione, il dietro le quinte, entrando nel vivo dello studio e della produzione artistica: anni di lavoro destinati a far prendere vita a migliaia di immagini, per tradurle in un film, integrandole con colonne sonore affidate a grandi compositori.

Sala dopo sala, ognuno potrà sperimentare gli elementi strutturali fondamentali per dare vita a qualsiasi narrazione – ambientazione, personaggi, plot narrativo – fino a provare l’emozione di immedesimarsi nel lavoro di un artista dell’animazione attraverso le stesse tecniche dei Disney Studios.

DISNEY. L’arte di raccontare storie senza tempo

Dal 19 marzo al 6 settembre 2020

Mudec - Museo delle Culture

via Tortona 56, Milano

Per informazioni: > mudec.it

Nell’immagine: Biancaneve e i sette nani, 1937 Disney Studio Artists - Composizione con acetato - Inchiostro e pittura su acetato e guazzo su carta © Disney


10 visualizzazioni

MORETTI EDITORE - Edizioni Personalizzate s.a.s. - c.f./p.iva 01928520996 - Tutti i diritti riservati

  • w-facebook